Vaccini Covid, Figliuolo annuncia un incremento del dato sulle prime dosi somministrate

·1 minuto per la lettura
Vaccini, l'annuncio di Figliuolo sulle somministrazioni
Vaccini, l'annuncio di Figliuolo sulle somministrazioni

Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per la gestione dell’emergenza Covid-19, ha rilasciato alcuni importanti dichiarazioni circa i dati sulle somministrazioni di vaccini anti-Covid, effettuate al 16 ottobre 2021 in Italia.

Secondo l’annuncio di Figliuolo, la campagna vaccinale sta procedendo per il verso giusto, i dati sull’incremento delle somministrazioni sono altamente incoraggianti.

Vaccini, l’annuncio di Figliuolo: in crescita il dato sulle prime somministrazioni

I dati riportati dal commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Francesco Paolo Figliuolo, sono indice di un ottimo andamento della campagna vaccinale, che di fatto sta proseguendo a ritmo spedito.

Stando a quanto si apprende da un recente annuncio del Generale, soltanto nella giornata di venerdì 15 ottobre 2021, data di entrata in vigore dell’obbligo di Green Pass nei luoghi di lavoro, sono state somministrate ben 69mila prima dosi di sieri anti-Covid, un dato che certifica una crescita di più di diecimila somministrazioni rispetto alla settimana precedente.

Vaccini, l’annuncio di Figliuolo: i dati sui vaccinati in Italia

Il nuovo aggiornamento dei dati sui soggetti vaccinati in Italia porta a più di 46 milioni il dato relativo ai soggetti che hanno ricevuto almeno una dose, ossia l’equivalente dell’85,41% dell’intera platea vaccinabile.

I soggetti sottoposti a vaccinazione completa in Italia sono invece 43,74 milioni, ossia circa l’81% dell’intera platea vaccinabile.

Il dato complessivo delle somministrazioni effettuate, secondo l’ultimo aggiornamento di sabato 16 ottobre 2021, supera gli 87,3 milioni.

Covid e vaccini: le parole di Figliuolo

L’ottimo andamento della campagna vaccinale è motivo di orgoglio e soddisfazione per il Generale Figliuolo, che si è così espresso in merito agli ultimi dati emanati:

“Abbiamo superato gli 87,3 milioni di somministrazioni. Sono dati importanti che ci fanno guardare con ancora più ottimismo al futuro del Paese, alla ripresa e a un orizzonte in cui la salute dei cittadini sia al centro dell’attenzione”.

E ancora:

“La campagna vaccinale in corso è un esempio di successo dovuto allo sforzo corale che lo Stato Centrale, le Regioni e le Province Autonome, enti pubblici e privati, e le associazioni di volontariato hanno prodotto insieme per proteggere la popolazione da un virus infido come il Covid-19”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli