Vaccini covid, Gelmini: "Troppi over 60 senza protezione, convincerli"

·1 minuto per la lettura

Vaccini anti covid, in Italia "ci sono ancora troppi ultra sessantenni senza protezione" dal virus "anche se va detto che all‘interno di questa categoria gli ultra 80 enni e gli ultra 70enni sono largamente coperti, altrimenti con la variante Delta staremmo vivendo ben altro film. Lo dice al ‘Corriere della Sera’ il ministro per gli Affari regionali Maria Stella Gelmini che osserva: "Adesso inizia la fase più difficile perché con il calare dei contagi diminuisce anche la paura è c’è purtroppo chi pensa di aspettare ancora".

"E’ un errore drammatico che va scongiurato: se necessario- dice a Gelmini - andandoli a trovare a casa".

Più in generale, Gelmini dice che "la campagna vaccinale sta facendo segnare risultati straordinari: a inizio della prossima settimana raggiungeremo i 20 milioni di italiani immunizzati. Quasi il 40 per cento della platea dei vaccinari".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli