Vaccini Covid, Ue a Wto: "Facilitare licenze obbligatorie"

L'Unione Europea ha presentato oggi all'Organizzazione Mondiale del Commercio la sua proposta per espandere la produzione di vaccini anti-Covid. L'Unione raccomanda ai governi, tra l'altro, di "facilitare l'uso delle licenze obbligatorie all'interno del vigente accordo Trips (Trade-Related Aspects of Intellectual Property Rights, ndr), che fornisce questa flessibilità". La licenza obbligatoria, sottolinea la Commissione, è "uno strumento legittimo in pandemia e può essere utilizzato rapidamente, se necessario".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli