Vaccini covid, Zangrillo contro Ricciardi

·1 minuto per la lettura

Alberto Zangrillo contro Walter Ricciardi per un tweet sui vaccini e sul covid che genera "confusione e terrorismo psicologico" come scrive Zangrillo su Twitter. Il primario di anestesia e rianimazione dell'Irccs San Raffaele di Milano, commenta una risposta data sul social da Walter Ricciardi, consulente del ministro della Salute Roberto Speranza per l'emergenza Covid e docente di Igiene all'università Cattolica di Roma.

A chi gli chiede "sono settimane che tutti gli esperti vanno ripetendo che i vaccini proteggono dalla malattia grave/ospedalizzazione prima che dall'infezione (vedi dati Uk su Delta) e oggi all'improvviso si sostiene l'esatto contrario?", Ricciardi replica "è così e per questo dobbiamo vaccinare quanto più possibile. Ma @yaneerbaryam", aggiunge riferendosi a Yaneer Bar-Yam, scienziato americano specializzato in sistemi complessi, "dice che se ti prendi il Covid da vaccinato il rischio è simile per cui è bene stare attenti". Da qui il commento di Zangrillo. "Confusione e terrorismo psicologico. Ne sentivamo la mancanza", scrive il primario di rianimazione del San Raffaele.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli