Vaccini, Cremonini: "Fatto il 25esimo della vita, non sarà l'ultimo"

·1 minuto per la lettura

"25 e non sentirli". Così, su Twitter, Cesare Cremonini che dedica un post al 25esimo vaccino fatto da quando è nato. "Quello che ho fatto una settimana fa (senza alcuna conseguenza e sintomo) - scrive il cantante - è stato il mio venticinquesimo vaccino da quando sono nato. Non sarà l'ultimo. I vaccini sono uno straordinario strumento della medicina. Siamo molto fortunati a poterne usufruire, perché mentre noi ci stiamo giocando il futuro 'per sentito dire', milioni di persone nel mondo non possono ancora vaccinarsi. Questa forse dovrebbe essere la nostra preoccupazione e il tema di una discussione".

Nei commenti "applausi" e "tanta stima" per il "bellissimo messaggio" lanciato dal cantante, ma anche qualche polemica da parte di chi bolla quello anti Covid come un vaccino "sperimentale", accusando Cremonini di parlare "a vanvera".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli