Vaccini, Figliuolo: dati buoni, sui giovani affidarsi a pediatri

featured 1362660
featured 1362660

Roma, 1 giu. (askanews) – “I dati sono confortanti, ma dobbiamo ancora combattere, ci sono le varianti che aggrediscono chi non è vaccinato e fanno circolare il virus. L’Aifa ieri ha licenziato la possibilità di un vaccino Pfizer per la classe 12-15 anni, quindi ulteriori 2.320.000 soggetti che devono essere vaccinati: in questo dobbiamo affidarci molto al ruolo dei pediatri, oltre 4mila”. Così il commissario all’emergenza coronavirus, il generale Francesco Paolo Figliuolo, intervenendo all’inaugurazione dell’hub vaccinale nella sede di Confindustria a Roma.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli