Vaccini Lombardia, come prenotare sul portale Poste

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·3 minuto per la lettura

Vaccini in Lombardia, attivo dalle 8 di domani il nuovo portale Poste dedicato alle prenotazioni per la somministrazione. Si inizia con la fascia di età dai 79 ai 75 anni che partirà con le vaccinazioni dal 12 aprile. Ecco tutte le informazione necessarie per accedere al servizio, passo dopo passo.

- Per prenotare il vaccino anti Covid-19 online bisogna prima di tutto accedere alla piattaforma dedicata. Basterà quindi avere a portata di mano la Tessera Sanitaria in corso di validità e il cellulare. Per effettuare la prenotazione è necessario appartenere alle categorie prioritarie previste dal piano nazionale/regionale, quindi la fascia di età 75-79 anni. Il passo successivo è quello di inserire negli appositi campi il numero della tessera sanitaria e codice fiscale per poi selezionare il consenso al trattamento dei dati personali. Cliccare quindi sulla voce 'Accedi' per proseguire.

- Inserire poi nei campi richiesti la Provincia, Comune e il CAP di appartenenza per individuare il centro vaccinale più vicino. Successivamente inserire il numero di cellulare su cui si vuole ricevere la conferma con i dati della prenotazione, inserire quindi la data di nascita e cliccare su 'Cerca per proseguire.

- Una volta effettuata l'operazione, il sistema mostrerà data, orario e indirizzo dei centri vaccinali disponibili per effettuare la vaccinazione. Selezionare quindi la data, l'orario e il centro vaccinale che si preferisce e proseguire selezionando 'Conferma'.

- A questo punto si riceverà un codice sul cellulare che andrà inserito nell'apposito spazio. Cliccare quindi su 'Conferma' per proseguire. Da questo momento in poi saranno visualizzati tutti i dettagli della prenotazione, che saranno ricevuti anche via SMS sul cellulare. Cliccare su 'Stampa' se si desidera avere la ricevuta della conferma di prenotazione e su 'Chiudi' per terminare l'operazione andata a buon fine.

Per quanti non potranno accedere al portale, è possibile:

- Prenotare attraverso il call center dedicato: il numero da contattare è l'800 894-545

La prenotazione può altrimenti essere effettuata tramite Postamat, gli atm di Poste: recarsi presso un Postamat Poste Italiane della Lombardia e seguire la procedura guidata che compare sullo schermo. Ricordati di portare con te la Tessera Sanitaria (in corso di validità) e il cellulare. Non è necessario essere cliente di Poste Italiane, basta avere la Tessera Sanitaria. Questa la procedura: tasto 6 per cominciare, inserire la Tessera Sanitaria in corso di validità, inserire il CAP di residenza e quindi il numero di cellulare. Scegliere dalla lista un appuntamento disponibile, conferma l’appuntamento inserendo il codice numerico ricevuto tramite SMS, visualizza il riepilogo dell’appuntamento (si riceverà un SMS con i dati della prenotazione), ritirare quindi il promemoria cartaceo

- Prenotazione tramite portalettere: Il portalettere infatti può effettuare una prenotazione per il Vaccino anti Covid-19 a vostro nome. Il servizio è gratuito e solo i portalettere di Poste Italiane sono abilitati a fornirlo.

In Lombardia la categoria 70-74 anni, che conta circa 546mila persone, potrà iniziare a prenotarsi sul portale di Poste dal 15 aprile e nella migliore delle ipotesi iniziare a essere vaccinata dal 27 aprile e finire l'8 maggio. E' quanto prevede il piano della Regione per la campagna vaccinale. I 60-69enni, che sono 1,18 milioni potrebbero iniziare a prenotarsi dal 22 aprile: i vaccini potrebbero essere somministrati dal 9 maggio con chiusura della fase, nella migliore delle ipotesi, il 18 maggio.