Vaccini Lombardia, dal 25 giugno possibile spostare seconda dose

·2 minuto per la lettura

Vaccini in Lombardia e seconda dose, dal prossimo 25 giungo i cittadini potranno cambiare la data di somministrazione del richiamo. Lo ha annunciato Guido Bertolaso, consulente della Regione Lombardia per la campagna vaccinale. "Lo spostamento dell’agenda è una possibilità offerta da Poste e non c’è un criterio specifico", ha spiegato Bertolaso. "Ci appelliamo al buon senso dei nostri concittadini, perché non cambino la data solo perché hanno una cena o devono andare al lago. Ognuno faccia la propria parte", ha aggiunto.

"Dobbiamo vaccinare in modo importante la categoria fra i 12 e 20 anni che ancora non si è presentata con i ritmi sperati", ha poi continuato Bertolaso. "Ma pensiamo che timori nel corso delle settimane andranno a calare e ci stiamo organizzando", ha sottolineato ancora. "Noi, a differenza di altri, non abbiamo fatto i vax day per i 18enni somministrando Astrazeneca. Non ci siamo messi ad andare controcorrente per far vedere che eravamo più bravi degli altri, ma abbiamo portato avanti un percorso di vaccinazione sulla base delle indicazioni del governo per fascia d’età".

"Oltre il 70% della copertura totale della Lombardia lo raggiungiamo di fatto entro la metà di agosto. Considerando tutto quello che è accaduto in Lombardia, a mio modestissimo avviso, di fatto, a metà luglio l’immunità di gregge reale verrà raggiunta", ha detto ancora Bertolaso. "Quando davvero il 70% dei cittadini che vivono in Lombardia all’interno nel proprio organismo avrà un numero sufficiente di anticorpi contro il Covid, a quel punto potrebbe e dovrebbe essere più tranquilla. Se scatterà a inizio luglio o a metà di agosto, credo che sia impossibile stabilirlo a livello burocratico. A cavallo tra luglio agosto sicuramente l’immunità di gregge in questa regione sarà raggiunta e mi pare che i primi benefici si stiano già vedendo", ha precisato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli