Vaccini Lombardia, Figliuolo: “I problemi ci sono, ma si risolvono”

Primo Piano

In visita ai centri vaccinali lombardi il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario nazionale all'emergenza Covid, non ha nascosto i problemi riscontrati nella campagna vaccinale: "Ci sono problemi? Sì, ce ne sono, come in altre regioni anche in Lombardia ci sono aspetti sui quali occorre lavorare, ma in questa visita in Fiera e prima a Trenno e a Malpensa ho conosciuto uomini e donne della sanità che stanno dando tutte le loro energie per uscire da questa emergenza".

Da domani la Lombardia viene inserita nella struttura informatica di Poste italiane nella speranza di risolvere le criticità del sistema informativo e non avere sorprese durante la campagna vaccinale di massa prevista per le prossime settimane. "L'inizio della vaccinazione massiva è atteso per il 13 o 14 aprile", ha anticipato il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana al termine del tour degli hub vaccinali. "Siamo sulla strada giusta", ha confermato la vice presidente e assessora al Welfare, Letizia Moratti in conferenza stampa all'ospedale in Fiera.