Vaccini, Mattarella: vincere sfida contro chi propaga antiscienza

·1 minuto per la lettura
featured 1541487
featured 1541487

Milano, 19 nov. (askanews) – “I vaccini sono stata la nostra maggiore difesa hanno salvato migliaia di vite, ridotto sofferenze, consentito le riaperture”. Così il presidente Sergio Mattarella, alla cerimonia di celebrazione de “I Giorni della Ricerca”, iniziativa promossa dall’Associazione italiana per la ricerca sul cancro.

Il virus “continua a provocare allarme, non si è esaurito il nostro dovere di responsabilità in particolare verso i più fragili”, ha aggiunto, sottolineando quanto sia fondamentale l’alleanza fra scienza e informazione.

“Divulgare, far conoscere sono leve per sollecitare la partecipazione”, ha detto utilizzando anche i nuovi strumenti dove ci sono “nuclei che propagano l’antiscienza: è una sfida nei luoghi della modernità, occorre affrontarla e vincerla”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli