Vaccini, Patriarca (Pd): con teorie no vax meno protetti da morbillo

Pol/Luc

Roma, 22 lug. (askanews) - "Aver dato retta ai no Vax ha fatto sì che l'Italia non abbia raggiunto la copertura minima per i vaccini per il morbillo. Alla fine le nostre comunità saranno meno protette contro questa malattia, e questo perché c'è chi ha dato più credito agli sciamani che agli scienziati". Lo afferma il senatore del Pd Edoardo Patriarca.

"Mi auguro che nel 2019 ci sarà un'inversione di tendenza. La vaccinazione è l'unico modo per proteggerci dalle malattie virali", conclude Patriarca.