Vaccini, Sun accusa la Russia: "Ha rubato formula AstraZeneca"

·1 minuto per la lettura
 (Photo by Alfonso Di Vincenzo/KONTROLAB/LightRocket via Getty Images)
(Photo by Alfonso Di Vincenzo/KONTROLAB/LightRocket via Getty Images)

Scontro tra Regno Unito e Russia sul fronte dei vaccini anti Covid-19. Stando quanto dichiarato dal tabloid inglese Sun, dietro la realizzazione del vaccino russo Sputnik V ci sarebbe qualche spia di Mosca che avrebbe rubato la formula utilizzata dai ricercatori dell'università di Oxford, la stessa che è stata usata dall'azienda farmaceutica anglo-svedese AstraZeneca per produrre il vaccino omonimo.

GUARDA ANCHE: Trombosi, rischio più alto in caso di Covid che con vaccini AstraZeneca e Pfizer

Downing Street ha già fatto sapere di prendere "sul serio" il contenuto dell'articolo, mentre Mosca ha respinto le accuse al mittente etichettandole come una provocazione menzognera, infondata, priva di elementi di prova e palesemente "anti-scientifica".

Il Sun attribuisce la "scoperta" a un team di esperti di sicurezza britannici che avrebbero presentato le loro conclusioni al governo di Boris Johnson.

GUARDA ANCHE: Mosca, al via la rivaccinazione contro le varianti del Covid-19

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli