Vaccini, Toninelli a Salvini: a Cremona ennesimo flop Lombardia

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 20 mar. (askanews) - "Giusto tre giorni fa il leader della Lega Salvini attaccava l'Europa per la gestione fallimentare dei vaccini sostenendo che le Regioni sono pronte a viaggiare a 100. Ed ecco che oggi arriva l'ennesimo flop della giunta di Fontana, della Lega". Così, in una nota, il senatore lombardo del MoVimento 5 Stelle Danilo Toninelli.

"A causa infatti dell'ennesimo errore sul sistema Aria, la società di Regione Lombardia che gestisce le prenotazioni della campagna vaccinale, a Cremona questa mattina a fronte di 600 persone si sono presentati in 80. Ed è così che la Asst ha cercato di rimediare chiamando altre persone e si è creata una situazione di caos con troppa gente che si è presentata. E pensare che proprio visitando l'hub di Cremona Bertolaso aveva assicurato che al momento i problemi erano stati superati... al momento, tradotto: per 48 ore? Dopo un anno i lombardi sono stufi di assistere a flop su flop di una giunta regionale totalmente inadeguata", conclude Toninelli.