Vaccini, Toti: intesa con Lombardia forse da prossime settimane

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Genova, 29 giu. (askanews) - "Penso che se sarà si partirà nelle prossime settimane. Abbiamo davanti le 8 settimane principali dell'estate e cercheremo di attivarlo il prima possibile se la Lombardia lo riterrà opportuno". Lo ha detto il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, parlando della possibile intesa con la Lombardia per la reciprocità vaccinale in ambito turistico dopo quella già siglata con il Piemonte.

"Ho sentito il presidente Fontana - ha spiegato il governatore ligure - pochi minuti fa. So che il mio gabinetto e la direzione generale è già in contatto con la direzione generale salute della Regione Lombardia e nelle prossime ore si terrà una conference call anche con i tecnici per stimare la capacità di dialogo dei nostri sistemi informatici".

"In questo caso, non essendoci moltissimi liguri che passano le vacanze in Lombardia, la Liguria - ha concluso Toti - sarebbe più che altro al servizio della campagna vaccinale della Lombardia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli