Vaccini, Toti: in pooche ore 120 accessi per open day a Savona

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Genova, 29 giu. (askanews) - Sono 120 le persone che questa mattina si sono vaccinate al Palacrociere di Savona nell'ambito dell'open day Pfizer/Moderna organizzato dalla Asl 2, a cui seguiranno nei prossimi giorni analoghe iniziative in tutta la Liguria per aumentare l'adesione alla campagna vaccinale offrendo ai liguri che non si siano ancora prenotati l'opportunità di vaccinarsi in modo semplice e veloce, senza prenotazione e con la seconda dose a 21 giorni dalla prima.

"Da Savona arriva un segnale positivo e incoraggiante - afferma il presidente e assessore alla sanità della Regione Liguria, Giovanni Toti - soprattutto per i tanti giovani tra 20 e 30 anni che si sono recati all'hub vaccinale per effettuare il vaccino contro il Covid. Proseguiremo su questa strada anche nei prossimi giorni a Savona e in diversi hub in tutto il territorio".

"L'obiettivo - sottolinea Toti - è raggiungere coloro che non hanno ancora effettuato la prenotazione, aumentando la percentuale di liguri vaccinati: questo è l'unico modo per garantire un'effettiva e duratura ripartenza a questo territorio dopo quasi un anno e mezzo di pandemia, scongiurando ogni ipotesi di ripresa della diffusione del virus o delle sue varianti e mettendo al sicuro le persone più a rischio, che in caso di contagio potrebbero finire in ospedale con conseguenze anche gravi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli