Vaccino 5-11 anni, Salmaso: "Non ci sono abbastanza dati, aspettiamo valutazioni Ema"

·1 minuto per la lettura

Per il vaccino anti-Covid nella fascia 5.11 anni, "ancora non ci sono abbastanza dati, quelli delle case farmaceutiche vanno passati al vaglio dall'Ema, ancora non abbiamo contezza di questa bontà dei risultati. Gli annunci delle case farmaceutiche sono promozionali e fatti per business". Lo ha detto Stefania Salmaso, epidemiologa dell'Associazione italiana di epidemiologia (Aie), ospite di '24Mattino' su Radio24, commentando i dati rilasciati da Pfizer su vaccino anti-Covid per la fascia d'età 5-11 anni.

Salmaso sottolinea poi che "non siamo fuori dall'epidemia. Abbiamo scelto la strategia della convivenza con il virus che continua a circolare soprattutto tra chi non è vaccinato. Certo non ne siamo fuori ma abbiamo ridotto di molto i rischi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli