Vaccino AstraZeneca, Oms: ok anche per over 65 e contro varianti

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Vaccino AstraZeneca anche agli over 65 e contro le varianti del coronavirus. Sono le raccomandazioni degli esperti dell'Organizzazione mondiale della sanità. Il gruppo consultivo di esperti sull'immunizzazione (Sage) dell'Oms ha emesso le raccomandazioni provvisorie su questo vaccino, illustrate in conferenza stampa a Ginevra.

"Potrebbe essere somministrato a persone di 18 anni e più, senza un limite di età superiore". Questo "significa che le persone over 65 anni dovrebbero ricevere la vaccinazione", ha evidenziato Alejandro Cravioto, presidente del Sage.

"Gli studi clinici hanno dimostrato che il vaccino AstraZeneca ha profili di sicurezza ed efficacia simili in persone con varie patologie preesistenti, comprese quelle che le mettono a maggior rischio di Covid-19 grave. Le comorbidità studiate nei trial clinici includono obesità, malattie cardiovascolari, malattie respiratorie e diabete", hanno affermato gli esperti. "La vaccinazione è raccomandata per le persone con comorbidità identificate a maggior rischio di Covid-19 grave", hanno aggiunto.