Vaccino Covid, Capua: "Moglie Renzi positiva non deve stupire"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

"La positività della moglie di Matteo Renzi al Covid dopo aver fatto il vaccino AstraZeneca "non ci deve stupire né preoccupare". Lo dice la professoressa Ilaria Capua in collegamento con la trasmissione 'DiMartedì' su La7.  

"Da quello che capisco, la signora Renzi aveva fatto una sola dose di vaccino: se il protocollo ne prevede due, vuol dire che una dose protegge di meno. Ma protegge comunque, anche contro la morte, e lo stiamo vedendo in Inghilterra. La circolazione, la replicazione del virus, può accadere anche se sei stato vaccinato. Ma questo non deve preoccupare perché è documentato e si sa", spiega la direttrice dell'UF One Health Center, che si sofferma anche sull'andamento dei contagi in Italia.  

"Siamo in una fase di consolidamento e stabilizzazione -osserva-. Mi aspetto a giorni, al massimo un paio di settimane, che la curva si impenni nella direzione opposta. La circolazione virale è significativa, ma alcuni indicatori adesso finalmente vanno nella direzione giusta". 

VIDEO - Shock! Il meme di baby Renzi spopola sul web