Vaccino Covid, Fauci: "A dicembre possibili prime dosi negli Usa"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

E' possibile che saranno disponibili negli Usa già "alla fine di dicembre o all'inizio di gennaio" le prime dosi di vaccino sicuro contro il coronavirus per alcuni americani a forte rischio, a condizione che i test clinici in corso non evidenzino criticità. Lo ha detto il virologo Anthony Fauci, massimo esperto di malattie infettive degli Stati Uniti e membro della task force della Casa Bianca contro il Covid-19, in una conversazione con Francis Collins, direttore del National Institutes of Health, trasmessa sui social.

Sulla base delle attuali proiezioni delle aziende più avanti sui vaccini, Moderna Inc e Pfizer Inc, gli americani probabilmente sapranno "a dicembre se abbiamo o meno un vaccino sicuro ed efficace", ha affermato Fauci, secondo il quale "il primo sguardo intermedio (ai risultati dei test, ndr) dovrebbe essere, speriamo, entro le prossime settimane".