Vaccino covid, in Italia 14.334 vaccinati. In Germania 130mila

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Sale a 14.334, alle 13.30 di oggi, il totale delle vaccinazioni anti-Covid in Italia. E' il dato del report che da oggi sarà pubblicato quotidianamente sul sito del Governo, nella sezione del Commissario all'emergenza. A guidare la classifica il Lazio con 2.676 somministrazioni, seguito da Piemonte con 1.583 e Lombardia con 1.545. In coda Molise (50) e Valle d'Aosta (20). Sono 12.953 gli operatori sanitari e sociosanitari vaccinati. A seguire personale non sanitario (764) e ospiti Rsa (617). La fascia d'età più vaccinata al momento è quella fra i 50 e i 59 anni.

GERMANIA - In Germania finora sono state vaccinate contro il coronavirus oltre 130mila persone. Il dato è stato reso noto dal Robert Koch Institute (Rki), secondo cui 131.626 a stamattina hanno ricevuto il vaccino Pfizer, 51.465 in più rispetto a ieri. Tra le persone vaccinate, 57.406 sono ospiti di Rsa, mentre 61.612 sono operatori sanitari. Il restante sono 31.250 anziani ultraottantenni. La campagna di vaccinazione, come negli altri Paesi Ue, è iniziata il 27 dicembre.