Vaccino Covid J&J, Oms approva l’utilizzo d’emergenza

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

L'Organizzazione mondiale della sanità ha approvato anche il vaccino anti-Covid sviluppato da Janssen (gruppo Johnson & Johnson) per l'utilizzo di emergenza. La decisione arriva dopo l'autorizzazione dell'Agenzia europea per i medicinali, e come già avvenuto per altri vaccini, la 'luce verde' dell'Oms è un prerequisito per la fornitura di vaccini, nell'ambito della struttura Covax, di centinaia di milioni di dosi ai paesi più poveri, e consente ai Paesi che non hanno i mezzi per studiare da soli l'efficacia e la sicurezza di un prodotto di accelerare il proprio iter autorizzativo per importare e somministrare vaccini.

"Ogni nuovo strumento sicuro ed efficace contro Covid-19 è un altro passo avanti verso il controllo della pandemia", ha affermato il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus. “Ma la speranza offerta da questi strumenti non si concretizzerà se non saranno messi a disposizione di tutte le persone in tutti i paesi. Esorto i governi e le aziende - ha detto - a tenere fede ai loro impegni e a utilizzare tutte le soluzioni a loro disposizione per aumentare la produzione in modo che questi strumenti diventino beni pubblici veramente globali, disponibili e alla portata di tutti, e una soluzione condivisa alla crisi globale".