Vaccino Covid Lazio 58-59enni e 40-49 con malattie, prenotazione: da quando e come

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Vaccino Covid Lazio, prenotazioni al via per i nati nel 1962 e 1963 e per i nati dal 1972 al 1981 con patologie. "Stanotte a mezzanotte sarà il turno dei nati nel 1962 e 1963", ovvero le persone con "59 e 58 anni di età" fa sapere l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato.

Mentre "da domani 30 aprile, sempre dalla mezzanotte, scorrerà la fascia con codice esenzione per patologie per i nati dal 1972 al 1981, ovvero età 40-49 anni. Entrambe le platee corrispondono ad oltre 200mila assistiti" ha detto ancora D'Amato, sottolineando che "nel Lazio corre la campagna vaccinale coerentemente con le dosi previste".

La prenotazione si effettua online sulla piattaforma https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/welcome e per la prenotazione sarà necessario il codice esenzione per patologia e la tessera sanitaria con i dati del cittadino che intende vaccinarsi.