Vaccino Covid, lo smistamento delle dosi verso le Regioni

Nelle immagini, lo smistamento delle fiale di vaccino anti-Covid destinate alle Regioni. L'operazione Eos entra nella sua fase operativa: a quanto apprende l'Adnkronos, prevede l’impiego di 5 velivoli, 60 mezzi terrestri e circa 250 militari il Piano di trasporto e distribuzione dei vaccini sul territorio nazionale messo a punto dalla Difesa. Il ministro Lorenzo Guerini sta seguendo gli sviluppi della situazione in costante collegamento con il Gen. Luciano Portolano, Comandante del Coi, Comando Operativo di Vertice Interforze.

Il piano prevede il trasporto terrestre, con partenza direttamente dall’ospedale Spallanzani di Roma, delle dosi vaccinali previste per le esigenze di 4 Regioni (Campania, Abruzzo, Molise, Umbria). La restante parte delle dosi vaccinali dalla base di Pratica di Mare sarà trasportata, con l’impiego di 5 velivoli delle forze armate, su aeroporti già pianificati.