Vaccino Covid Moderna, Fauci: "Impressionante"

webinfo@adnkronos.com
·3 minuto per la lettura

Il vaccino anti-covid Moderna sorprende Anthony Fauci. "Ho detto che sarei stato soddisfatto di un'efficacia al 75%. L'obiettivo era di avere il 90-95% di efficacia, ma non me l'ha aspettavo. Ho pensato che saremmo stati bravi, ma arrivare al 94,5% è davvero impressionate'", ha detto il direttore del National Institute of Allergy and Infectious Disease, ente degli statunitensi National Institutes of Health (Nih), e capo della task-force anti-Covid in Usa. Fauci, al 'New York Times', ha commentato i risultati preliminari annunciati dall'azienda Moderna sullo studio di fase 3 del suo candidato vaccino, che dimostrano "un'efficacia del vaccino del 94,5%". Il vaccino è sviluppato in collaborazione con i Nih.

Fauci però si è detto "preoccupato" per il fatto che l'amministrazione Trump non abbia ancora dato luce verde alla formale transizione all'amministrazione Biden, che è cruciale per una veloce distribuzione del vaccino anti Covid. "Ovviamente è qualcosa che ci preoccupa" ha detto il virologo intervistato oggi dalla Nbc. Lo scienziato ha sottolineato la necessità di "un processo senza intoppi" dell'approvazione e distribuzione del vaccino. "Ed il modo di farlo è essenzialmente avere i due gruppi che si parlano e che si scambiano informazioni", ha aggiunto Fauci. "Il virus non qualcosa che si ferma e si può mettere in pausa", ha detto anocra. "Come sapete - ha concluso - ho servito in sei amministrazioni, ed ho assistito a diverse transizioni e so che sono molto importanti, io la descrivo con la metafora di passare la staffetta mentre si corre. Spero che la vedremo avvenire presto".

NIH - Sono "promettenti" i risultati preliminari della sperimentazione clinica del vaccino contro Covid-19 sviluppato da Moderna insieme ai National Institutes of Health (Nih) statunitensi. Lo sottolineano i Nih in una nota, diffusa dopo che il Comitato indipendente di monitoraggio dei dati e della sicurezza, che supervisiona lo studio di fase 3 su mRna-1273, ha condiviso la sua analisi ad interim. "Questa revisione ad interim dei dati suggerisce che il vaccino è sicuro ed efficace nel prevenire Covid-19 sintomatico negli adulti", scrivono i Nih diretti da Francis Collins.

L'analisi ad interim comprendeva 95 casi di Covid-19 sintomatico tra i volontari. Secondo l'analisi del Comitato indipendente "il candidato vaccino è sicuro e ben tollerato e ha notato un tasso di efficacia del 94,5%. I risultati sono statisticamente significativi, il che significa che probabilmente non sono dovuti al caso", sottolineano i Nih. Novanta casi si sono verificati nel gruppo placebo e 5 nel gruppo vaccinato. Ci sono stati finora 11 casi di Covid-19 grave su 95 totali, tutti nel gruppo sotto placebo. Il candidato vaccino mRna-1273 è stato co-sviluppato dalla società di biotecnologie Moderna Inc., con sede a Cambridge, e dal National Institute of Allergy and Infectious Diseases (Niaid), guidato da Anthony Fauci, parte dei National Institutes of Health. Più di 30.000 partecipanti in 100 centri clinici sono stati coinvolti nel trial, ricordano infine i Nih.