Vaccino Covid Moderna, ok di Francia e Regno Unito

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Sì di Francia e Gran Bretagna al vaccino anti-Covid prodotto da Moderna.

Le autorità sanitarie francesi hanno approvato l'utilizzo del vaccino contro il Covid-19 prodotto da Moderna. Lo riferiscono i media francesi, sottolineando che la sua somministrazione è stata approvata per i maggiorenni. Il vaccino Moderna "può essere utilizzato nelle persone di età pari o superiore ai 18 anni per la sua efficacia e il suo livello di tolleranza complessivamente soddisfacente", si legge in una nota dell'autorità sanitaria.

Secondo il governo britannico, il via libera al vaccino è arrivato dopo mesi di rigorosi test clinici, che hanno visto coinvolte decine di migliaia di persone, e analisi approfondite sulla sua sicurezza ed efficacia. Londra ha annunciato che acquisterà altre 10 milioni di dosi del vaccino di Moderna a seguito della sua approvazione, che si aggiungono alle sette milioni già ordinate. Le consegne dovrebbero iniziare in primavera. Il ministro della Salute, Matt Hancock, ha definito "una grande notizia" l'approvazione del vaccino, definendolo "un'altra arma nel nostro arsenale per domare questa malattia terribile". "Abbiamo già vaccinato 1,5 milioni di persone nel Regno Unito ed il vaccino di Moderna ci permetterà di accelerare il nostro programma di vaccinazione", ha aggiunto.