Vaccino Covid, Pfizer: "Allergici esclusi da fase 3"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

I partecipanti "al nostro studio di fase 3" sul vaccino anti-Covid "sono stati esclusi se avevano una storia di grave reazione avversa associata a un vaccino o di grave reazione allergica (ad esempio, anafilassi) a qualsiasi componente del vaccino sperimentale". Lo fanno sapere da Pfizer all'Adnkronos Salute, dopo i casi di reazione allergica in alcuni soggetti vaccinati in Gran Bretagna e in Alaska.

"Nel complesso, non sono stati identificati segnali di preoccupazione per la sicurezza nei nostri studi clinici, incluso nessun segnale di reazioni allergiche gravi associate al vaccino", sottolinea l'azienda farmaceutica che ha sviluppato il siero anti-Covid insieme a BionTech.