Vaccino Covid, in Piemonte e Liguria slitta consegna per maltempo

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Slitta per maltempo la consegna, prevista per oggi, dei vaccini anti covid Pfizer in Piemonte e Liguria. A darne notizia, le stesse Regioni.

Spostato a mercoledì, quindi, l'arrivo in Piemonte delle 40 mila dosi di vaccino previste. Lo ha comunicato ieri la Regione Piemonte precisando che la comunicazione è giunta nel corso della riunione in videoconferenza con la struttura commissariale a Roma. Lo slittamento, precisa ancora la Regione, è dovuto a ragioni logistiche legate alla neve.

Consegna slittata a mercoledì anche in Liguria. "Pfizer ha comunicato che a causa della tempesta di neve consegnerà a Milano il 30 mattina il carico dei nuovi vaccini. Saranno a Genova entro le 14 del 30 e la vaccinazione più allargata comincerà il 31 mattina nei 14 centri", ha detto il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti nel corso di una conferenza stampa.