Vaccino Covid può far aumentare durata ciclo di un giorno, no rischi: lo studio

·1 minuto per la lettura

Un nuovo studio ha scoperto che il vaccino contro il Covid influenzerebbe il ciclo mestruale umano, facendone aumentare la durata di quasi un giorno. I risultati, riporta il Jerusalem Post, provengono da uno studio finanziato dal National Institutes of Health (NIH) degli Stati Uniti e pubblicato sulla rivista accademica peer-reviewed Obstetrics & Gynecology.

Sebbene siano state condotte ricerche approfondite sugli effetti del vaccino sulla fertilità, i suoi effetti sul ciclo mestruale sono stati molto meno studiati, nonostante le ampie segnalazioni di persone con cicli mestruali insoliti dopo la vaccinazione. Nonostante ciò, altri studi hanno concluso che nessun cambiamento indicato si è rivelato pericoloso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli