Vaccino covid spray, studio: protezione rapida e prolungata

·1 minuto per la lettura

Il vaccino anti-Covid spray nasale "offre una protezione rapida e prolungata" e "potrà essere di importante aiuto per combattere la pandemia di Covid-19 in corso, compensando i limiti degli attuali vaccini intramuscolari, in particolare all'inizio di un'epidemia". Così un team di ricercatori cinesi in uno studio in pre-pubblicazione sul sito 'BioRxiv''.

I risultati pre-clinici sui topi indicano che "gli animali risultati ben protetti contro la variante Beta dopo 9 mesi dalla vaccinazione". Il vaccino spray anti-Covid è basato su un vettore influenzale, inserendo un gene che codifica per gli anticorpi anti-Rbd (dominio legante il recettore) della proteina spike di Sars-CoV-2.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli