Vaccino-day, somministrata prima dose in Liguria

Redazione
·1 minuto per la lettura

GENOVA (ITALPRESS) - E' stato somministrato alle 10.18 all'ospedale San Martino di Genova il primo vaccino contro il Covid-19 in Liguria. A riceverlo e' stata Gloria Capriata, 48enne genovese, coordinatrice infermieristica della prima rianimazione per i pazienti positivi aperta al policlinico all'inizio dell'emergenza. Il medico che ha inoculato la prima dose e' Anna Maria Di Bella, 60 anni, al dipartimento di igiene dal 2002.

Sono 320 le dosi arrivate in Liguria per il 'vaccine day' che rappresenta l'inizio della prima fase della campagna in cui verranno distribuite 60.142 dosi in tutta la regione. I primi a riceverle oggi sono i rappresentanti delle categorie coinvolte dal piano: medici, infermieri, personale sanitario e amministrativo, medici di medicina generale e pediatri di famiglia, personale delle pubbliche assistenze, dipendenti e ospiti delle Rsa.

Nella mattinata si vaccineranno anche alcuni componenti della task force sanitaria regionale: Giancarlo Icardi, direttore di igiene al San Martino; Filippo Ansaldi, responsabile della prevenzione di Alisa; Matteo Bassetti, direttore di malattie infettive al San Martino e Angelo Gratarola, responsabile del dipartimento interaziendale regionale di emergenza-urgenza. Altre 45 dosi oggi saranno somministrate in una Rsa genovese, Villa Marta di Betania.

(ITALPRESS).

fca/vbo/r