Vaccino e Green Pass: aggiornate le FAQ del Governo per terza dose

·1 minuto per la lettura
green pass terza dose
green pass terza dose

Il Governo ha aggiornato la sezione FAQ relativa alla campagna vaccinale, e facendo il punto sulla durata del Green Pass dopo avre ricevuto la terza dose di vaccino: “Nuove certificazioni avranno una validità di 12 mesi”.

Terza dose vaccino, Governo: “Green Pass rilasciato durerà 12 mesi”

In Italia prosegue la campagna di vaccinazione contro il covid, e per sensibilizzare gli over 60 e persone più fragili alla terza dose di vaccino, il Governo sul suo sito ha deciso di aggiornare le FAQ: “Le nuove Certificazioni per ‘terza dose’ vengono emesse il giorno successivo alla vaccinazione e hanno validità per 12 mesi dalla data della somministrazione della dose aggiuntiva al ciclo completato (terza dose per ciclo a due dosi, seconda dose in caso di ciclo completato con dose singola)“.

Terza dose vaccino, Green Pass dipende da dosi inoculate

Oltre che con un tampone negativo, quindi, il Green Pass continuerà a esser rilasciato dopo ogni dose di vaccino ricevuta, ma la terza dose potrebbe risultare quella definitiva per tutti, dato che durerà un anno dalla sua inoculazione.

Come ricordano le FAQ del Governo sul tema “Il numero di dosi effettuate / numero totale dosi previste per ciclo vaccinale completo“: in particolare “2 di 1 nel caso di precedente completamento del ciclo vaccinale con vaccino monodose o con dose unica dopo guarigione da Covid-19” e “3 di 2 nel caso di completamento del ciclo vaccinale dopo due dosi”.

Nel nostro Paese, il via alla vaccinazione con dose aggiuntiva è stato dato il 20 settembre 2021, quello per la dose booster (richiamo) il 27 settembre. La Piattaforma nazionale DGC ha cominciato a rilasciare le nuove Certificazioni di dose aggiuntiva e booster dai primi di ottobre 2021″, aggiunge in seguito il Governo in un’altra nota

Terza dose vaccino e Green Pass, cala numero di dosi per over 50

La campagna vaccinale continua in tutta Italia, ma rispetto alle settimane precedenti, si incomincia a registrare un calo di vaccinazioni.

Secondo il report settimanale elaborato dalla struttura commissariale del generale Figliuolo, alla giornata di venerdì 29 ottobre, sono state somministrate solo 50mila prime dosi agli over 50.

Per quanto concerne le somministrazioni complessive invece, si registra netto calo: 1.112.844, per una media di 158mila al giorno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli