Vaccino Johnson & Johnson, Francia conferma uso per ultra 55enni

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

La Francia conferma il suo piano originario di usare il vaccino contro il covid della Johnson&Johnson "nelle stesse condizioni di quelle previste oggi per l'AstraZeneca, vale a dire per le persone di più di 55 anni di età". Lo ha annunciato un portavoce del governo dopo la sospensione dell'uso del vaccino negli Stati Uniti in seguito a sei casi di trombosi, su quasi 7 milioni di persone immunizzate con il vaccino che prevede una sola dose. All'inizio della settimana sono state consegnate in Francia le prime 200mila dosi del vaccino americano.