Vaccino Moderna, a febbraio 248mila dosi invece di 488mila

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Moderna a febbraio consegnerà in Italia 248mila dosi di vaccino anti Covid invece delle 488mila previste, praticamente dimezzando le quantità previste. E' quanto apprende l'Adnkronos dagli uffici del commissario straordinario all'emergenza coronavirus, Domenico Arcuri, in merito ai ritardi annunciati dall'azienda, secondo quanto ha fatto sapere oggi il portavoce della commissione Europea.