Vaccino Pfizer 5-11 anni, ok in Usa da panel FDA

·1 minuto per la lettura

Sì al vaccino Pfizer contro il covid per bambini dai 5 agli 11 anni. Il panel di esperti consulenti della Food and Drug Administration approva negli Stati Uniti la somministrazione del vaccino Pfizer ai bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni. Il panel dà il semaforo verde con 17 voti a favore e un astenuto. Per i bambini di età inferiore ai 12 anni, è previsto l'utilizzo di un terzo della dose di vaccino somministrata agli adulti.

Secondo i Centers for Disease Control, nel mondo oltre 700 soggetti di età inferiore ai 18 anni sono morti per covid. In base ai dati forniti dalla Pfizer, il vaccino è efficace al 90% nell'evitare l'infezione asintomatica nei bambini. La palla passa ora alla FDA, quindi toccherà ai consulenti dei CDC riunirsi il 2 e 3 novembre per decidere se raccomandare il vaccino per i 5-11enni e finalizzare l'iter procedurale. Il governo federale degli Stati Uniti, riferisce la Cnn, ha già elaborato per consegnare le dosi ai pedriatri, alle farmacie e ad altre strutture nel paese.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli