Vaccino Pfizer, al via studio su bimbi dai 2 ai 5 anni

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Al via, la prossima settimana, lo studio clinico sul vaccino Pfizer - BionTech contro Covid 19 nei bimbi dai due ai cinque anni d'età. Lo hanno annunciato le due aziende farmaceutiche, che hanno da poco avviato la sperimentazione del vaccino nei bambini dai sei mesi agli 11 anni d'età, per valutarne la sicurezza, la tollerabilità e l'immunogenicità.

I piccoli volontari sani sono divisi in tre gruppi a seconda dell’età: dai cinque agli 11 anni, che hanno ricevuto la prima dose la scorsa settimana, dai due ai cinque anni e da sei mesi ai due anni.