Vaccino Pfizer, Biontech chiederà autorizzazione per bambini 5-11 anni

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Carlos Osorio
REUTERS/Carlos Osorio

La tedesca Biontech chiederà l'autorizzazione per il vaccino anti-covid anche per i bambini dai 5 anni agli 11. Si tratta dello stesso prodotto Biontech-Pfizer usato per gli adulti, ha spiegato allo Spiegel la co-fondatrice Ozlem Tureci, "ma verrà somministrato in dosi minori e avrà bisogno di temperature meno basse" per la conservazione.

Biontech sta "già preparando la produzione" e, stando a quel che riferisce il settimanale tedesco, “già da metà ottobre si potrebbero vaccinare in Germania i primi bambini sotto i 12 anni con il siero BioNTech/Pfizer”.

GUARDA ANCHE: Covid, primi test per il farmaco antivirale di Pfizer

"Nelle prossime settimane presenteremo i risultati del nostro studio sui bambini dai 5 agli 11 anni a livello mondiale alle autorità e faremo domanda per ottenere l'autorizzazione per il vaccino per questa fascia d'età, anche qui in Europa", ha spiegato la co-fondatrice.

GUARDA ANCHE: Vaccini Covid: Pfizer e Moderna quanto sono efficaci 6 mesi dopo?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli