Vaccino, Pregliasco contro Paragone: "Dici sciocchezze"

·1 minuto per la lettura

“Non dica sciocchezze, ma quale sperimentazione. E’ un modo subdolo di definire con negatività un vaccino. Non c’è alcun disegno". Alla fine, il professor Fabrizio Pregliasco sbotta contro il senatore Gianluigi Paragone. Il virologo, docente dell'Università degli Studi di Milano, perde la pazienza davanti alle affermazioni dell'ex grillino. "Io il Covid me lo sono fatto, mi chiamavano come fossi malato terminale", dice Paragone a Omnibus. "La gran parte dei casi è una malattia banale, ma il 3% delle persone colpite sono morte. Non si può minimizzare questa cosa. Tra chi va in terapia intensiva, il 40% muore ancora. Cosa facciamo? Lasciamo morire queste persone? E' questo il messaggio? Questo modo di minimizzare la pericolosità della malattia è inaccettabile", dice Pregliasco. "Nell’emergenza si è fatto il possibile, si è imparato via via. All’inizio, tra chi entrava in terapia intensiva, moriva una persona su due. Ora la situazione è migliorata", aggiunge.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli