Vaccino, sperimentazione AstraZeneca sospesa

·1 minuto per la lettura
Covid sospesa vaccinazione AstraZeneca
Covid sospesa vaccinazione AstraZeneca

Se da un lato le campagne vaccinali nel Regno Unito e in Europa stanno proseguendo con il piede giusto, dall’altro si sono verificate nuove criticità per ciò che riguarda il vaccino di AstraZeneca. Sono state sospese infatti in via del tutto precauzionale le sperimentazioni del vaccino sui bambini nel Regno Unito. A renderlo noto il professore dell’Università di Oxford Andrew Pollard alla BBC. La motivazione sarebbe dovuta all’attesa di ulteriori informazioni sui casi di trombosi che si sono verificati sulla popolazione adulta.

I giovanissimi che si sono sottoposti alla vaccinazione sono bambini dai sei ai 17 anni. Stando a quanto appreso si parla di un numero di 300 volontari che hanno partecipato alla sperimentazione.

Vaccino, sospensione AstraZeneca sui bambini

Le sperimentazioni del vaccino AstraZeneca sui bambini nel Regno Unito sono state sospese. A farlo sapere il dottor Andrew Pollard dell’Università di Oxford che alla BBC ha messo in evidenza come durante la sperimentazione non siano state rilevate problematiche dal punto di vista pediatrico, quanto piuttosto sui casi che sono stati riscontrati nei soggetti adulti: “Sebbene non ci siano problemi di sicurezza nello studio clinico pediatrico, attendiamo ulteriori informazioni dall’Mhra sulla revisione dei rari casi di trombosi/trombocitopenia che sono stati segnalati negli adulti, prima di somministrare ulteriori vaccini”.