Vaccino Sputnik, arriva anche il monodose

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Registrata in Russia la versione monodose del vaccino Sputnik contro il Coronavirus. Secondo quanto rende noto l'agenzia Tass, citando l'inserimento del farmaco nel registro ufficiale di quelli autorizzati, il vaccino contro il Covid-19 'Sputnik Light' è stato registrato dal ministero della Salute. 'Sputnik Light' consiste in una sola dose dello Sputnik ed è destinato a tamponare le carenze di vaccini a disposizione. La copertura assicurata da una sola dose, aveva detto il presidente Putin, è dell'85 per cento. E il direttore dell'Istituto Gamaleya, Aleksandr Gintsburg, aveva detto che la protezione dura intorno ai 3-4 mesi.