Vaccino Sputnik, stop in Slovacchia: "Nessuno lo vuole"

·1 minuto per la lettura

Da domani la Slovacchia non userà più il vaccino anti covid russo Sputnik a causa della bassa richiesta da parte della popolazione, ha reso noto il ministero della Salute. Sono in totale 18.500 gli slovacchi che hanno ricevuto entrambe le dosi di Sputnik. Di recente Bratislava, che aveva ricevuto 200mila dosi del vaccino russo lo scorso marzo, ha rivenduto le dosi di Sputnik in eccesso a Mosca. Il Premier Igor Matovic era stato costretto a dimettersi dopo che i partiti della sua coalizione lo avevano accusato di aver acquistato il vaccino non autorizzato dall'Unione europea senza consultarli. L'Unico altro Paese Ue ad aver acquistato Sputnik è stata l'Ungheria.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli