Vaia, Zaia: 1746 cantieri, 984 contrattualizzati ... -2- Rpt

Bnz

Venezia, 1 ott. (askanews) - Veneto Acque spa, soggetto attuatore per il settore ripristino idraulico e idrogeologico, ha il compito di realizzare i progetti simbolo del post Vaia, quelli relativi al recupero dei Serrai di Sottoguda e Lago di Alleghe.

Presenti il presidente Gianvittore Vaccari ed il direttore Francesco Trevisan che hanno illustrato i progetti. Dal lago di Alleghe saranno 500.000 metri cubi di detriti, una parte sarà riallocata a margine del Cordevole, dando forma ad una pista ciclabile, un'altra parte sarà stoccata e resa utilizzabile in caso di emergenza. L'importo dei lavori del progetto di pulizia del lago di Alleghe e realizzazione di un sistema di sicurezza in caso di piene è pari a 8.000.000 di euro, finanziato con fondi del Piano del Commissario per annualità 2019. I lavori sono stati appaltati e contrattualizzati al 30 settembre e la conclusione è prevista per il primo semestre 2022.

Le opere di ripristino e riqualifica generale dei Serrai di Sottoguda in Comune di Rocca Pietore hanno un costo 8.700.000 euro, 2 milioni finanziati da Piano del Commissario 2019 e i rimanenti 6.700.000 faranno parte del Piano del Commissario 2020 e, in parte, coperti da donazioni alla Regione. L'intervento risulta piuttosto complesso dato che, prima di entrare nei Serrai, è necessario mettere in sicurezza l'area attraverso interventi di disgaggio per poi effettuare i rilievi e, quindi, predisporre il progetto. In sostanza i Serrai hanno bisogno di essere ricostruiti.

Soddisfatti, infine, i sindaci di Rocca Pietore Andrea De Bernardin e di Alleghe Danilo De Toni, che oltre a ringraziare la Regione e la struttura commissariale per l'attenzione auspicano che i progetti siano occasione di rilancio per turismo ed economia del territorio.