Vaime è scomparso: il dolore via social

·1 minuto per la lettura
Enrico Vaime è morto: lutto nel mondo dello spettacolo
Enrico Vaime è morto: lutto nel mondo dello spettacolo

Enrico Vaime, autore tv e drammaturgo, si è spento a Roma a 85 anni. Sui social il cordoglio dei colleghi e degli amici del mondo dello spettacolo.

Enrico Vaime è morto

Il mondo dello spettacolo piange Enrico Vaime, il famoso autore e conduttore tv che aveva scritto una fetta di storia dei programmi televisivi italiani. Da alcuni giorni Enrico Vaime era ricoverato al Policlinico Gemelli a causa del peggioramento delle sue condizioni di salute, e il primo a dare la notizia della sua scomparsa via social è stato il collega Fabio Di Iorio. “Enrico Vaime era la persona più bella, colta e intelligente del mondo”, ha scritto in un tweet in suo onore.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Vaime era nato a Perugia nel 1936 e dopo una laurea in giurisprudenza si era occupato di un’enorme quantità di programmi radio e tv. Tra i programmi di successo alla cui realizzazione aveva collaborato vi sono anche Quelli della domenica; Canzonissima; Tante scuse e Risatissima. Maurizio Costanzo, suo storico grande amico, lo ha ricordato con cordoglio affermando: “Enrico era straordinario, la sua cifra era l’elegante ironia. Era la persona più ironica che abbia conosciuto, indovinava la battuta disarmante anche davanti ad un fatto clamoroso.” Sui social in tanti, tra personaggi vip e non, hanno espresso il loro cordoglio per la scomparsa di Enrico Vaime via social.