Vaiolo delle scimmie in Italia, Pregliasco: "Preoccupa, attivare rete di segnalazione"

(Adnkronos) - L'aumento dei casi di vaiolo delle scimmie tra Europa e Usa, specie dopo il primo caso in Italia segnalato dall'Inmi Spallanzani di Roma in un giovane di ritorno dalle Canarie, "ovviamente è qualcosa che ci preoccupa. Al momento però è necessario solo procedere correttamente con segnalazioni tempestive e un'attenzione specifica nei laboratori" allertati sul tema. Dice no agli allarmismi il virologo Fabrizio Pregliasco, che - interpellato dall'Adnkronos Salute - invita però ad agire con tempestività.

"Facciamo attenzione ai casi sospetti e attiviamo una rete nazionale di segnalazione come per le epatiti pediatriche" acute a eziologia sconosciuta, è l'invito del docente dell'università Statale di Milano e direttore sanitario dell'Irccs Galeazzi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli