Vaiolo scimmie, numero casi confermati e in quali Paesi: news

(Adnkronos) - Sono 780 i casi confermati in 27 Paesi in tutto il mondo di vaiolo delle scimmie. Il dato è stato riferito dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), precisando che non comprende i casi nei Paesi africani, dove il virus è considerata endemico. "Attualmente, il rischio per la sanità pubblica a livello globale è considerato moderato, considerando che questa è la prima volta che ci sono tanti casi di vaiolo delle scimmie", rassicura l'Oms, avvertendo tuttavia che il rischio "potrebbe diventare alto se il virus sfruttasse l'opportunità di stabilirsi in Paesi non endemici come diffuso patogeno umano". Nessuna vittima è stata registrata tra i 780 casi confermati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli