Valente (Pd): oggi a Left wing per una nuova stagione femminista

Pol/Bac

Roma, 13 set. (askanews) - "Tantissime donne dai mondi più diversi, dall'associazionismo al volontariato, dalle istituzioni alle professioni e alla società civile, si confrontano questo pomeriggio nello spazio di Lef Wing per far partite una nuova stagione femminista. Abbiamo voluto mettere intorno a due tavole rotonde tante donne , da Susanna Camusso a Linda Laura Sabadini, da Valeria Fedeli a Lucia Annibali, da Lella Palladino a Titti Di Salvo, solo per citarne alcune, in modo da aprire un dibattito ricco di contenuti per fornire spunti e riflessioni utili anche al nuovo governo. Se di svolta ha l'ambizione di essere, il Conte bis deve prioritariamente segnare la differenza con la stagione leghista che ha seriamente messo in pericolo i diritti e le libertà acquisiti dalle donne in anni di battaglie e di conquiste civil. Siamo quelle del no al ddl Pillon, della parità salariale, delle pari opportunità di partenza e di arrivo e della difesa delle donne contro la violenza e le discriminazioni, e da qui, con questa rete di talenti e idee, ripartiamo oggi per mettere nero su bianco ciò che significa davvero il cambiamento". Lo ha detto la senatrice del Pd Valeria Valente, presidente della commissione parlamentare di inchiesta per il Femminicidio, impegnata nei lavori della settima festa di Left Wing, alla città dell'altra economia di Testaccio, a Roma.