Valentina Ferragni in ospedale per problemi di salute: "Gli esami fatti sono stati inutili”

Valentina Ferragni in ospedale per problemi di salute:
Valentina Ferragni in ospedale per problemi di salute: "Gli esami fatti sono stati inutili” (Foto Instagram)

I problemi di salute non danno tregua a Valentina Ferragni. La sorella dell’influencer più famosa d’Italia ha mostrato che la cicatrice dell’intervento per la rimozione del tumore è praticamente scomparsa, ma adesso ci sono altri esami a preoccuparla. "Oggi sono andata a farmi vedere la cicatrice sulla fronte dopo quasi 6 mesi dall’operazione", ha raccontato Valentina su Instagram.

LEGGI ANCHE: Valentina Ferragni: "Era un tumore maligno". L'annuncio

La mattina dopo però, dei nuovi controlli l’hanno messa in allarme: "Purtroppo ho scoperto che tutti gli esami che avevo fatto l’anno scorso (in cui mi si “diagnosticava” la insulino-resistenza) sono fallati e praticamente nulli (non entro nel dettaglio perché è una tematica molto lunga e non molto bella). Quindi ora dopo un anno rifaccio tutti gli esami da capo e speriamo di non avere nulla".

LEGGI ANCHE: Valentina Ferragni mostra la cicatrice dopo l'intervento

Sembra non ci sia un momento di pace per Valentina che lo scorso anno è guarita da un tumore alla pelle in seguito a un’operazione. “Un anno fa avevo un piccolo brufolo sulla fronte che non destava nessun tipo di allarme”, aveva raccontato l’influencer che ha scoperto in seguito che si trattava di un carcinoma, che per fortuna ha preso per tempo.

GUARDA ANCHE: Valentina Ferragni rivela l’esito dell’operazione: “Il tumore subdolo e il “brufolo” che non voleva andarsene”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli