Valentina Ferragni: "Un tumore raro su persone della mia età"

·2 minuto per la lettura
valentina ferragni tumore
valentina ferragni tumore

Valentina Ferragni ha un tumore della pelle. La sorellina di Chiara aveva già spiegato ai fan di avere un possibile cancro, ma soltanto dopo la biopsia ha scoperto di essere stata colpita da un “carcinoma basocellulare maligno“.

Valentina Ferragni ha un tumore

Qualche giorno fa, Valentina Ferragni ha raccontato ai fan di essere stata operata per un probabile cancro della pelle. La ragazza ha mostrato ai seguaci la cicatrice sulla fronte, spiegando di aver scoperto cos’era qulla “cosa” che aveva sul volto da più di un anno. La biopsia le ha confermato il sospetto:

“Il giorno è arrivato e ci ho messo un po’ a realizzarlo. Sfortunatamente non era una cisti, ma un carcinoma basocellulare, un tumore maligno localizzato in una specifica area, non dei più pericolosi per la salute, ma per la pelle”.

Valentina Ferragni ha un tumore: le parole

Valentina ha raccontato ai fan che i medici le hanno detto che un tumore del genere, su una persona della sua età, è raro. La Ferragni ha 29 anni e, solitamente, questo cancro colpisce soggetti tra i 50 e i 60 anni. La sorellina di Chiara ha dichiarato:

“I dottori mi hanno detto che è stata la prima volta che hanno visto questo carcinoma su una persona della mia età, 28 anni, solitamente viene a persone sui 50/60 anni in su, per cui è raro è molto difficile la diagnosi. In questo anno il carcinoma ha cambiato ‘faccia’ molte volte, per alcuni mesi sembrava scomparso, per poi tornare piano, ma ha iniziato a sanguinare intorno a settembre 2021, poi si è finto guarito ad ottobre. Questo fottuto carcinoma è così, rimane silente per mesi, poi sanguina per 2 giorni, poi torna normale ma continua a crescere sotto pelle giorno per giorno (l’ultima foto è stata fatta la sera prima dell’operazione e sembrava quasi guarito!)”.

Valentina Ferragni, tumore: lo sfogo contro gli haters

In conclusione, la Ferragni ha consigliato ai fan di fare sempre prevenzione. Quando c’è qualcosa che non va, è necessario farsi controllare da un medico. Ha dichiarato:

“Come vi ho già detto, è FONDAMENTALE andare dal dottore se qualcosa non va, se qualcosa non va via, se vi sentite strani. Ho 28 anni e questo cancro è raro su persone della mia età, fortunatamente l’ho preso in tempo“.

Un’ultima menzione è per gli haters che, in questi giorni, l’hanno criticata, arrivando ad augurarle la morte. Ha scritto:

“Da sempre pubblico la mia vita sui social, come avrei potuto nascondere un cerotto e una cicatrice di 5 centimetri? (…) Come prima cosa non mi sono mica fatta volontariamente un carcinoma maligno, soprattutto in faccia, con una bella cicatrice per tutta la vita solo per i follower”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli