Vancouver, aperto bando per concorso letterario F.G. Bressani -2-

Red/Bea

Roma, 26 gen. (askanews) - Il Centro spiega di voler contribuire alla ricchezza dell'esperienza degli immigranti italiani in Canada celebrando le sue espressioni letterarie e rispecchiando aspetti del patrimonio e della cultura italiano in una società diversificata etnicamente e culturalmente.

Possono concorrere romanzi, raccolte di racconti e di poesie. Gli autori devono avere cittadinanza canadese o essere residenti permanenti con almeno 16 anni di età e di discendenza italiana (almeno un genitore, nonno o bisnonno), oppure avere la doppia nazionalità canadese e italiana. Le lingue accettate sono italiano, inglese e francese (non sono ammesse traduzioni) e i lavori devono essere stati pubblicati tra il 1 gennaio 2016 e il 29 febbraio 2018. Non sono ammessi lavori autopubblicati. Le domande di partecipazione vanno presentate al Centro entro il 31 marzo e il premio è di cinquemila dollari canadesi. I lavori verranno esaminati da un gruppo di lettori qualificati che sottoporrà le loro scelte a una giuria, che deciderà il vincitore. (Segue)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità