Vanessa Incontrada: "Desidero un altro figlio, una nuova passione"

Vanessa Incontrada altro figlio
Vanessa Incontrada altro figlio

Vanessa Incontrada si è raccontata senza filtri a Vanity Fair. Dal rapporto con il figlio Isal a quello con lo storico compagno Rossano Laurini, passando per la crisi di coppia che sta vivendo e il desiderio di avere un altro figlio.

Vanessa Incontrada: il desidero di avere un altro figlio

Intervistata da Vanity Fair, Vanessa Incontrada ha parlato senza filtri della sua vita. Nelle sue vene scorre sangue spagnolo, ma ormai si sente italiana a tutti gli effetti. Ha scelto di vivere in Toscana, con il figlio Isal e i tre cani. Quando il lavoro lo consente, si prende cura dei suoi affetti e dell’orto. Al primo posto, però, c’è sempre il pargolo, avuto dallo storico compagno Rossano Laurini. Il ragazzino ha 14 anni ed è nel pieno dell’adolescenza, per cui non è sempre facile gestirlo. Vanessa, però, sogna di avere un altro figlio. Ha ammesso:

“Un mio grande desiderio sarebbe avere un altro figlio. Una nuova passione. Però se arriva arriva, se non arriva non arriva. In generale, non mi do limiti. E nessuno dovrebbe darseli, una persona può decidere di fare quello che vuole”.

La crisi tra Vanessa Incontrada e il compagno

Qualche tempo fa, ospite di Verissimo, Vanessa ha confessato di essere in crisi con il compagno Rossano Laurini. Oggi sono tornati ad essere una coppia? La Incontrada ha risposto:

“Sono in un momento riflessivo della mia vita, posso dire questo. La riflessione mi sta aiutando a capire quello che è stato, e che cosa voglio dal mio futuro. Guardo avanti, non so dove mi porterà la mia trasformazione. Non solo nella vita privata”.

L’attrice e il compagno, stando a quanto si coglie dalle sue parole, sono ancora in crisi.

La replica alle polemiche sul suo corpo

Cosa pensa Vanessa delle infinite polemiche sul suo corpo? L’attrice non ha alcun dubbio:

“Non mi ha ferito, la mia risposta è l’indifferenza. (…) Se gira l’immagine di te in spiaggia o mentre corri, non va mai bene. Ci sarà sempre qualcuno che critica”.

La Incontrada, oltre ad essere bellissima, è una forza della natura e la sua indifferenza dovrebbe essere una malattia contagiosa: sarebbe un bene per tantissime ragazzine, specialmente nello spietato mondo social.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli