Vanno al funerale tutti insieme ma muoiono durante il viaggio in un incidente

incidente
incidente

Tragedia in Nuova Zelanda, dove 7 persone della stessa famiglia hanno perso la vita in un incidente: stavano andando ad un funerale.

7 persone morte mentre andavano ad un funerale

Una tragedia inaudita quella avvenuta nella notte tra domenica e lunedì 21 giugno a Picton, in Nuova Zelanda. Nove membri della famiglia erano in viaggio a bordo di un furgone per raggiungere il luogo in cui si sarebbe tenuto il funerale di un parente.

Tuttavia, durante il tragitto hanno avuto un terribile incidente: il mezzo su cui viaggiavano si è schiantato frontalmente contro un tir che arrivava dalla direzione opposta.

Pedro Clariman, 26enne neozelandese, ha visto la sua intera famiglia sterminata. Insieme a lui è sopravvissuto solo il 16enne Luie Lagud, ricoverato però in gravissime condizioni. Tutti gli altri 7 a bordo hanno perso la vita.

Le vittime e la dinamica dell’incidente

Nello schianto frontale tra furgone e tir sono morti l’insegnante di scuola Paul Brown, 61 anni, sua moglie Diseree Brown, 48 anni, e il loro figlio più piccolo Mark, di 14 anni. Con loro c’era anche la sorella di Diseree, Divine Dolar, 56 anni, e la figlia di questa, Flordeliza Dolar, 19 anni, e infine la moglie di Pedro e la figlioletta di appena 10 mesi.

Sull’incidente verrà condotta un’indagine, per capire cosa possa essere successo. Il furgone su cui viaggiava la famiglia ha completamente invaso l’altra corsia finendo contro un Tir in corsa nel verso opposto. Non si esclude la possibilità di un colpo di sonno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli